mercoledý, 17 ottobre '18.
Sei il visitatore n░ 1448008


Albo Pretorio

UFFICI COMUNALI

PIANO STRUTTURALE COMUNALE E REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZO

VARIANTE P.R.G. VIGENTE 2014

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

ATTI COMUNALI

BIBLIOTECA

CALENDASCO INFORMA

UN PO' DI STORIA

TAXI PER I PELLEGRINI

TURISMO


SERVIZI SOCIALI > ... per i disabili

... per i disabili


SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI PER DISABILI



Il Comune di Calendasco, tramite delega all'Azienda Usl e in collaborazione con gli altri 13 comuni del Distretto sanitario Val Tidone, garantisce lo svolgimento di una serie di servizi rivolti alle persone diversamente abili:

- Centro socio riabilitativo diurno

- Centro socio riabilitativo residenziale

- Interventi a sostegno dell'autonomia

- Superamento delle barriere architettoniche

- Assegno di cura

- Servizio di assistenza scolastica



CENTRO SOCIO RIABILITATIVO DIURNO


Cos'è

╚ una struttura socio – sanitaria residenziale per disabili, gestita dall'Azienda Usl.


A chi è rivolto

Persone disabili in età adulta residenti nel Distretto sanitario della Val Tidone, che comprende anche il Comune di Calendasco.


Cosa offre

Il centro offre ospitalità diurna e assistenza qualificata per cinque giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì, attraverso l'organizzazione di assistenza alberghiera diurna, attività educative, terapeutiche – riabilitative, di socializzazione, di terapia occupazionale e di trasporto (andata e ritorno).



CENTRO SOCIO RIABILITATIVO RESIDENZIALE


Cos'è

╚ una struttura socio – sanitaria residenziale per disabili, gestita dall'Azienda Usl.


A chi è rivolto

Persone disabili in età adulta residenti nel Distretto sanitario della Val Tidone, che comprende anche il Comune di Calendasco.


Cosa offre

Offre ospitalità residenziale e assistenza qualificata per prevenire rischi di emarginazione sociale e garantire una vita comunitaria in un piccolo gruppo. Garantisce un'assistenza continuativa per tutta la settimana, fino al sabato alle ore 14. Le attività realizzate al suo interno riguardano: assistenza alberghiera residenziale, attività educative e di integrazione sociale, assistenza sanitaria, segretariato sociale.


Per usufruire del servizio

Occorre presentare una richiesta alla Direzione del Servizio Sociale Distrettuale dell'Azienda Usl presso la sede di Via I Maggio n. 8 a Castel San Giovanni (Tel. 0523 880566).



INTERVENTI A SOSTEGNO DELL'AUTONOMIA


Cos'è

Si tratta di contributi economici che favoriscono l'uguaglianza di opportunità, la permanenza nel proprio ambiente e la maggiore autonomia possibile alle persone con grave disabilità.


A chi è rivolto

A soggetti con gravi disabilità


Cosa offre

- Contributi sulla spesa sostenuta per l'acquisto o l'adattamento di veicoli ad uso privato utilizzati per la mobilità di cittadini gravemente disabili;
- contributi per la dotazione di strumentazioni tecnologiche ed informatiche per il controllo dell'ambiente domestico e lo svolgimento delle attività quotidiane;
- contributi per la dotazione di ausili, attrezzature e arredi personalizzati che permettano di risolvere le esigenze di fruibilità della propria abitazione;
- contributi per la dotazione di attrezzature idonee per avviare o svolgere attività di studio, lavoro o riabilitazione qualora la gravità della disabilità non consenta lo svolgimento di tali attività in sedi esterne.
I contributi sono erogati sulla base di un progetto personalizzato predisposto dai competenti uffici pubblici, sociali e sanitari, su richiesta ed in accordo con i cittadini interessati.


Per usufruire del servizio

Occorre rivolgersi all'assistente sociale del Comune (Tel. 0523 772722).



SUPERAMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE


Cos'è

╚ un contributo economico per il miglioramento delle condizioni abitative dei cittadini portatori di handicap fisici o sensoriali, finalizzato all'attuazione di modifiche strutturali da effettuare presso la propria abitazione.


A chi è rivolto

A cittadini disabili fisici o sensoriali


Cosa offre

Si tratta di un contributo, erogato dalla Regione, per attuare modifiche strutturali all'abitazione di residenza al fine di eliminare gli ostacoli alla mobilità (es. rampe di scale, adeguamento spazi interni, ecc.).


Per usufruire del servizio

╚ necessario contattare l'assistente sociale comunale (Tel. 0523 772722).



ASSEGNO DI CURA


Cos'è

╚ un contributo economico della Regione, erogato tramite l'Azienda Usl per conto dei comuni del distretto Val Tidone, finalizzato a sostenere le famiglie che mantengono nel proprio contesto di vita la persona in condizioni di disabilità grave, che necessita di assistenza permanente, continuativa e globale.


A chi è rivolto

I destinatari possono essere:
- il cittadino disabile non autosufficiente nello svolgimento delle attività quotidiane, ma in grado di autodeterminare il proprio progetto di vita;
- la famiglia che si fa carico di prestazioni socio assistenziali direttamente o avvalendosi di collaborazioni esterne;
-altri soggetti, anche non appartenenti al nucleo famigliare, che hanno consolidati rapporti di assistenza con la persona disabile e sono in grado di garantire le attività definite nel programma assistenziale individualizzato.


Cosa offre

Un sostegno economico finalizzato alla realizzazione del progetto assistenziale individualizzato elaborato dalle figure professionali socio sanitarie. L'entità del contributo economico è in relazione alla gravità della condizione di non autosufficienza del disabile.


Per usufruire del servizio

Occorre presentare una richiesta di valutazione del bisogno rivolgendosi all'assistente sociale (Tel. 0523 772722).



SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA


Cos'è

╚ un servizio di assistenza scolastica rivolto ad alunni disabili, attivato su indicazione dei competenti organi dell'Azienda Usl e degli Istituti scolastici.


A chi è rivolto

Agli alunni con disabilità residenti nel territorio comunale e frequentanti istituti scolastici di ogni ordine e grado.


Cosa offre

Interventi di sostegno e supporto finalizzati all'integrazione dell'alunno disabile entro il contesto scolastico. Le attività di sostegno si configurano sia come supporto alla relazione con i compagni e con gli insegnanti, sia come, laddove sia necessario, aiuto alle funzioni primarie.


Per usufruire del servizio

Rivolgersi all'assistente sociale del Comune (Tel. 0523 772722).



TornaTorna 

Unione Comuni Bassa Val Trebbia e Val Luretta

Servizio di TPL extraurbano - Nuova Autostazione

INFORMAZIONI

MI CERTIFICO DA SOLO

IMPOSTE E TRIBUTI COMUNALI

SERVIZI SCOLASTICI

SERVIZI SOCIALI

SERVIZI ON LINE

PARCO DEL TREBBIA - SIC/ZPS

RACCOLTA DIFFERENZIATA

PIANO ARIA INTEGRATO REGIONALE (PAIR 2020)

Sondaggi

Partecipa al Sondaggio




Galleria Fotografica

Tutte le immagini presenti nell'archivio fotografico del Comune di Calendasco



In Evidenza


Eventi Ottobre 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
       
<< Mese Prec


Archivio





Web Site a cura di
Edita S.p.A.